mercoledì 16 dicembre 2015

Natale romantico

I Consigli di Babbo Natale

Cari lettori,
il mio secondo suggerimento è dedicato agli amanti delle atmosfere dolci e romantiche, ma con quel pizzico di pungente, e forse anche un po' pepato, che dà sapore alla vita.
Seguitemi, perché sto per parlarvi di un regalo che ha in sé la morbidezza del pane e la dolcezza del miele, il profumo della cannella e l'aroma dei chiodi di garofano, con una nota piccantina di zenzero e una spolverata fresca di anice...
È un regalo che mi ricorda il Pan Speziato, e voi sapete quanto ne sono goloso.

Per un Natale davvero romantico, non c'è niente di meglio dell'avvincente storia di un ragazzino che si risveglia in un cumulo di foglie secche e si accorge di aver perso la memoria. L'unica cosa che sa è di dover scappare, ma non ricorda da chi né da cosa. Sarà Agostino, giovane intelligente, curioso e leale, a tendergli una mano in questo momento difficile e ad aiutarlo a svelare il mistero della sua identità, in una rocambolesca avventura che vede schierate le une contro le altre le forze del male e le forze del bene...
Credetemi, personaggi e vicende entrano nel cuore e lasciano in bocca un buon sapore, il sapore di sentimenti forti e autentici, il sapore dell'amicizia vera, che deve farvi ricordare come insieme di possano superare tutti gli ostacoli.
È una storia che ho amato molto anche perché... si chiude con una stupenda immagine natalizia...

Se volete passare ore deliziose davanti al camino o vicino all'albero di Natale, immersi in un clima un po' fantasy, allora non potete perdervi Le Ombre Azzurre di P. M. Mucciolo.

Da regalare assolutamente a:

http://www.ibs.it/code/9788891186966/mucciolo-p--m-/ombre-azzurre.html
  1. gli inguaribili romanticoni
  2. gli amanti di Harry Potter, di tutte le età
  3. chi crede nell'amicizia
  4. chi ormai non ci crede più
  5. gli appassionati dei salti nel tempo
  6. chi ama condire la realtà con una spolverata di fantasia
  7. chi non ha dimenticato il bambino che ha in sé
  8. chi bambino ancora lo è
A prestissimo, con nuovi regali che restino nel cuore di chi li riceve...

Babbo Natale


Nessun commento:

Posta un commento