venerdì 14 ottobre 2016

13 ottobre 2016

Il nostro blog, per chi ci segue è noto, non si occupa di attualità.
Ma le regole possono essere infrante, soprattutto quando due eventi particolari lo richiedono.

Non possiamo infatti esimerci dal segnalare la scomparsa di Dario Fo e il premio Nobel attribuito (nello stesso giorno) a Robert Allen Zimmerman (Bob Dylan).




I due personaggi sono legati da un filo comune che non possiamo trascurare: il coraggio delle idee.

Sì, proprio come il titolo che abbiamo deciso di apporre in testa a queste pagine.
E forse è venuto anche il momento di svelare il significato di quel G&V che fa da prefisso:
Gignĕre et Vincĕre che in italiano significa Generare e Vincere.

Così, come Fo e Dylan che hanno ricevuto il Nobel per la letteratura, auguriamo a chi ha il coraggio delle proprie idee e, per usare un termine dei nativi d'America, cammina le proprie parole di raggiungere sempre la soddisfazione che merita.


Per finire lasciamo che siano alcuni versi di Dylan ad accompagnare Dario Fo:

Possa Dio benedirti e proteggerti sempre
possano tutti i tuoi desideri diventare realtà
possa tu sempre fare qualcosa per gli altri
e lasciare che gli altri facciano qualcosa per te
possa tu costruire una scala verso le stelle
e salirne ogni gradino.


Infine, Dario, se dovessi tornare su questa Terra, per favore, fatti riconoscere!

Nessun commento:

Posta un commento