giovedì 4 maggio 2017

Le 5 bilance del benessere

Nel libro Le 5 bilance del benessere di Samantha Fumagalli e Flavio Gandini, pubblicato da Amrita Edizioni, gli autori affrontano la Dermoriflessologia sotto il profilo tecnico, portando alla luce un vero e proprio codice psicosomatico con relativa mappa cutanea, che definisce le corrispondenze tra psiche e corpo e permette di individuare le cause originarie dei malesseri e di attivare le opportune risposte di autoguarigione.
La Dermoriflessologia è una tecnica induttiva che affonda le sue radici negli oltre quarant’anni di ricerche svolte dal neurologo Giuseppe Calligaris e nei decenni di sperimentazioni effettuate degli autori, i quali, a partire dalla mappa riflessologica di Calligaris, hanno formulato una vera metodologia terapeutica.
Nel libro, riccamente corredato da tabelle sinottiche e illustrazioni, vengono inoltre dettagliatamente raccontate cinque storie di persone che hanno affrontato e vinto la loro battaglia. Cinque resoconti che svelano tutti i retroscena e i traguardi intermedi, mostrando le applicazioni pratiche, le emozioni e i sogni manifestatisi lungo il percorso.
Questo libro non è soltanto un manuale pratico per decifrare in modo scientifico le leggi della psicosomatica e correggere le abitudini nocive che conducono al malessere, ma è anche un ringraziamento e un omaggio alla forza dei cinque protagonisti delle storie raccontate. Cinque soggetti combattuti tra il timore di dover accettare un destino ingrato e la convinzione di poter combattere per cambiare la propria esistenza.
La storia del percorso di rilettura e correzione del loro Libro della Vita è raccontato passo dopo passo, con la cronaca dei successi e delle battute d’arresto, dei dubbi e delle certezze, per testimoniare che nulla è immutabile e che il benessere si può conquistare, perché è un diritto e come tutti i diritti va rivendicato. La seconda metà del volume, pertanto, potrebbe essere letta come un romanzo che narra le gesta di personaggi eroici con particolari attitudini, ma non è così che va inteso, bensì come un messaggio di concreta speranza: ognuno di noi può affrontare i propri nemici interiori (eventi traumatici, abitudini sconvenienti, convinzioni false, atteggiamenti scorretti) e uscirne vincitore. E il mondo dove le vicende si svolgono non è un misterioso scenario fantasy, ma quello della vita quotidiana dove si lavora, si ama, ci si diverte e ci si preoccupa. Il mondo reale!



Link per l'acquisto:

Nessun commento:

Posta un commento